Michael Fehr


Premi svizzeri di letteratura 2018

Michael Fehr

Michael Fehr
Nato a Berna nel 1982, dove vive tuttora, ha studiato all’Istituto di letteratura svizzero di Bienne e all’Istituto Y della Scuola universitaria d’arte di Berna. Narratore, dal 2013 al 2015 ha diretto Babelsprech, progetto di promozione della giovane poesia di lingua tedesca. Il suo libro « Simeliberg » gli è valso il Premio Kelag nel quadro del Premio Ingeborg Bachmann 2014


«Glanz und Schatten»
Luzern, Der gesunde Menschenversand, 2017

ISBN 978-3-03853-039-8

Il terzo volume di Michael Fehr, « Glanz und Schatten », riunisce testi che fanno erompere universi dalla lingua. I testi e le loro figure retoriche seguono leggi arcaiche e misteriose che suscitano irritazione e sdegno in un’ottica di logica e spazio. In un linguaggio come impietrito, il senso è trasmesso parola per parola fino a formare composizioni della massima precisione. E come sempre nelle delicate ballate di Michael Fehr, tracciate in colori chiari e in bianco e nero ad alta risoluzione, è presente il suono, al contempo rombo e tumulto, che costringe a sopportare che qualcosa resti avvolto dal buio